Festival-laboratori palascianiani di scienza, filosofia, poesia, arti varie, gioco e umana armonia: 1. Il laboratorio musicale di Marco Palasciano, 2. La grande ruota delle umane cose, 3. De natura mundi, 4. Euristicon, 5. Arca Arcanorum, 6. Urna Maris barocca, 7. Encyclopædia Cœlestis, 8. Le 77 meraviglie dell'Ottocento palascianiano, 9. Maieuticon, 10. Oniricon, 11. Dal Paleolitico a Palasciania, 12. Ortelius Room. Per maggiori dettagli cliccar qui:

mercoledì 25 aprile 2012

Un autoritratto mimico allegorico

La foto che segue (di Fabio Ianniello) mi ritrae durante il secondo incontro, tenutosi il 21 aprile scorso a Villa di Briano, del workshop Le dinamiche di gruppo (valente anche come sesto incontro del laboratorio di riconciliazione Star bene insieme). Nello specifico esercizio di cui la foto è documento, bisognava raccontare sé stessi prima mediante una rappresentazione non verbale, quindi spiegandone il significato. Al mio turno ho portato in scena quattro sedie disponendole in modo caotico per poi tentare di riordinarle, fallendo in questo fino a quando non è entrata in scena una figura umana dal cui abbraccio fraterno ho tratto l'energia necessaria per infine riorganizzare, con rapidità inaspettata, le quattro sedie in perfetta armonia simmetrica. Analogamente nella vita non potrei conseguire alcun risultato pratico se non alimentato da moventi puramente affettivi, del tutto alieno all'idea di lucro.

Nessun commento: