Festival-laboratori palascianiani di scienza, filosofia, poesia, arti varie, gioco e umana armonia: 1. Il laboratorio musicale di Marco Palasciano, 2. La grande ruota delle umane cose, 3. De natura mundi, 4. Euristicon, 5. Arca Arcanorum, 6. Urna Maris barocca, 7. Encyclopædia Cœlestis, 8. Le 77 meraviglie dell'Ottocento palascianiano, 9. Maieuticon, 10. Oniricon, 11. Dal Paleolitico a Palasciania, 12. Ortelius Room. Per maggiori dettagli cliccar qui:

venerdì 11 maggio 2012

La più bella opera d'arte da me finora creata

Marco Palasciano, Un'anima, fotografia rielaborata, cm 17×21 circa, 10-11 maggio 2012:


Quanto a tecnica usata, per la precisione, quest'immagine non è null'altro che una foterella scattata tutt'altro che professionalmente con un umilissimo Nokia C1-01, quindi voltata in negativo e sottoposta a poc'altri ritocchi con Picasa. Soggetto originario: un soffione nel giardino di Palazzo Grimaldi, a Marcianise.

Quanto al significato dell'opera, rimando alla descrizione del secondo disegno mostrato nel post Due disegni (qui).

Nessun commento: